Punture di pulci

Punture di pulci? Scopri tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

Abitudini di vita e caratteristiche delle pulci

punture di pulci

Le pulci sono insetti infestanti e parassiti, pungono generalmente gli animali. Le pulci infatti sono attratte dal calore e amano annidarsi nel folto pelo degli animali. In generale le pulci non amano la superficie della nostra pelle. Anche nell’uomo però si possono avere punture di pulci. Esiste una specie particolare di pulce la Pulex irritans, che attacca una gran quantità di soggetti e ama succhiare anche il sangue umano.
La Pulce Irritans è un piccolo parassita le cui dimensioni variano da uno a tre millimetri, un insetto di piccole dimensioni quindi difficile da vedere ad occhio nudo. La Pulce Irritans è un animaletto di colore nero o marrone scuro e con una forma allungata.

 

Come si riconoscono le punture di pulci

Se veniamo punti da questa specie di pulce avremmo delle punture sparse un po’ su tutto il corpo, braccia, gambe e testa e in particolare sulle caviglie. Dal momento che le pulci tendono a mordere varie volte, le punture di pulci si riconoscono perché come quelle di altri insetti si concentrano tutte in una singola zona. Non è detto che le punture di pulci si gonfino come nel caso delle punture di zanzare, però intorno ala puntura si formerà un certo rossore. Per indentificare una puntura di pulce si deve applicare una pressione con un dito sulla parte punta e a questo punto il rossore scomparirà. Come accade per gli animali, le pulci amano nascondersi nel pelo fitto. Nell’uomo quindi possono annidarsi nei capelli, in questo caso avremmo delle punture di pulci anche nel cuoio capelluto.

Vedi anche  Topo di fogna: come riconoscere un'infestazione

Cosa fare se scopriamo di essere stati punti da pulci?

Le punture di pulci causano molto prurito. Se sei stato punto da una pulce occorre quindi innanzitutto evitare di grattarsi. A volte le punture di pulci possono causare un prurito molto forte, grattando la puntura però si potrebbe creare un’infezione e la situazione potrebbe peggiorare. Per alleviare il prurito e il fastidio consigliamo di rivolgersi subito ad un medico che consiglierà il prodotto più adatto per risolvere la questione. In alcuni casi le punture di pulci possono causare una dermatite allergica. Le persone che hanno già una grande sensibilità alle allergie dovranno prontamente consultare un medico in caso di punture di pulci.

Oltre al prurito, uno dei maggiori rischi per la salute se si viene punti da una pulce è legato al fatto che questi parassiti possono trasmettere varie malattie tra cui la tenia e la malattia anche conosciuta come “graffio di gatto” la Linforeticolisi benigna. Si tratta di una malattia che causa un’infezione che si manifesta con un gonfiore dei linfonodi. Consigliamo di rivolgersi direttamente ad un medico in tale caso. È una malattia che si cura in poche settimane, la situazione però non va sottovalutata e occorre intervenire prontamente.

Dove amano vivere le pulci

Come altri parassiti infestanti, le pulci amano annidarsi nei posti caldi, per esempio nei tappeti, divani, cuscini e letti all’interno delle nostre abitazioni. In questi luoghi le pulci depositano anche le loro uova, per questo è importante rivolgersi ad un’azienda che offra un servizio professionale per la disinfestazione da pulci. Considerati i rischi per la salute e il fastidio che le punture di pulci possono causare è bene contattare subito un’azienda specializzata. Nell’intervento di disinfestazione è importante eliminare anche le uova e la larve delle pulci per evitare il proliferare di questi fastidiosi insetti e risolvere la questione in modo definitivo.

Vedi anche  Cimici verdi e cimici marroni: quali sono le differenze e come eliminarle

Cosa fare se si scopre di avere le pulci in casa

Occorrerà innanzitutto pulire e aspirare bene tutte le superfici morbide, divani, tappeti, letti e contattare prontamente un’azienda del settore per un sopralluogo e un intervento risolutivo di disinfestazione.

Strumenti e interventi di disinfestazione

La maggior parte dell’infestazione da pulci in una casa è costituita dalle larve e dalle uova che questi fastidiosi parassiti depongono in abbondanza. Per eliminare il problema, occorre quindi effettuare un intervento di disinfestazione mirato e professionale con personale che sappia come debellare le larve e le uova di questi animaletti.
Gli interventi di disinfestazione vengono in generale eseguiti tramite termonebulizzatori portatili, apparecchi ad aerosol elettrici che producono un potente e mirato getto di areosol in grado di raggiungere gli angoli più nascosti e le superficie morbide delle nostre case.

Summary
Punture di pulci - Disinfestazione roma e provincia
Article Name
Punture di pulci - Disinfestazione roma e provincia
Description
Punture di pulci - Disinfestazione roma e provincia - Per eliminare il problema, occorre quindi effettuare un intervento di disinfestazione mirato e professionale con personale che sappia come debellare le larve e le uova di questi animaletti.
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>